5 Sorprese per chi vuole “mettersi in proprio”

5 Sorprese per chi vuole “mettersi in proprio”

5 Sorprese per chi vuole “mettersi in proprio”

 

Tempo di dare vita al tuo sogno e prendere il volo.

 

Attenzione però, non è tutto oro quello che luccica.

 

No, non mi pentirei mai della scelta fatta anni fa, ma in ogni caso è bene che sia preparato e sappia a cosa andrai incontro.

 

  1. I soldi non arriveranno subito. Anzi, forse sarai al verde per diverso tempo. Se avrai del capitale per finanziarti non ti sarà un ritorno immediato, e il tempo previsto per rientrare sarà più lungo del previsto. Anche io ho dovuto gestire bene anche le più piccole spese per un periodo di tempo, e non è stato affatto facile. Ma sapevo che faceva parte del gioco al quale avevo deciso di partecipare.
  2. Dovrai fare dei sacrifici. E non parlo solo di denaro. Parlo di tempo da dedicare al lavoro e da togliere ad affetti, vacanze, uscite con gli amici. Parlo di alzatacce e di serate passate davanti al pc (per me una consuetudine da anni). Parlo di weekend lavorativi che diventeranno la tua regola.
  3. Non tutti ti daranno il loro sostegno. No, nemmeno amici e famigliari, non tutti saranno dalla tua parte. E non dovrà diventare un problema tuo. Dovrai andare avanti contando solo su te stesso e su chi ti vorrà sostenere. Probabilmente perderai di vista molte persone, e ti avvicinerai a molte altre con le quali condividerai la tua nuova filosofia di vita. Io mi ritengo fortunata ma quante wedding planners lottano ogni giorno per non dover abbandonare il loro sogno!
  4. Le probabilità di successo non sono favorevoli. Purtroppo è dura da dire, ma la concorrenza è tanta e il successo non bacia in fronte chiunque ci provi. La selezione è spietata e prima o poi sono tanti quelli che mollano. Molti troppo presto, ancora prima di avere veramente dato il massimo. Questo ti fa capire perchè oltre alla preparazione e alla competenza, io insisto tanto su perseveranza e motivazione.
  5. Potrebbe essere la scelta più azzeccata che tu abbia mai fatto (e sconvolgerà la tua vita). Potrei andare avanti per pagine e pagine a raccontarti i rischi ai quali ti stai esponendo, mettendoti in guardia dai pericoli nascosti nel “mettersi in proprio” (vogliamo parlare di tasse?). Eppure c’è qualcosa di incredibilmente liberatorio nell’essere in grado di prendere il controllo della tua vita. Sei tu a decidere cosa fare e perché lo fai. Puoi scegliere come guadagnarti da vivere. Hai la possibilità di scegliere come vivere la tua vita. E hai l’opportunità di conquistarti la vita dei tuoi sogni.

TAGS:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.