Come e Perchè organizzare uno styled shooting

Come e Perchè organizzare uno styled shooting

Vanno molto di moda gli Styled Shooting, per promuovere le tue capacità creative e realizzative, o per dimostrare quello che sai fare pur senza avere un matrimonio importante da pubblicare.

Si tratta di progetti molto impegnativi ma anche ricchi di opportunità, in termini di collaborazioni e di capacità innovative.

Ma convengono veramente? Come, quando e perchè dovresti organizzare o partecipare ad uno Styled Shooting?

 

Domande da chiedersi prima di organizzare uno styled shooting:

  • Dove voglio che venga pubblicato?
  • Posso ottenere la pre-approvazione dall’editore al quale lo voglio inviare per la pubblicazione o mi limiterò a cercare un editore solo successivamente?
  • Quanto mi costerà al netto delle collaborazioni in co-marketing?
  • Ci saranno vantaggi per ogni partecipante o solo per me? Cosa posso offrire a ciascuno in proporzione al suo contributo?
  • Quanta pubblicità aggiuntiva gratuita potrei ricevere da parte di chi potrebbe condividerlo sul proprio blog/sito/socialmedia?
  • La pubblicazione dello styled shooting sul mio sito, blog o social media potrebbe violare l’accordo di esclusività dell’editore che accetterà di pubblicarlo? Se è così, per quanto tempo dovrò rispettare questo accordo?
  • Lo styled shooting mira ad un obiettivo a breve o lungo termine?
  • Posizionerà il mio brand in linea con la mia strategia?
  • Devo fare uno sforzo creativo o produrrò uno style shooting coerente con lo stile per cui sono già conosciuto?
  • Ho scelto partners affidabili e professionali o li ho selezionati solo in base alla convenienza economica?

 

Domande da chiedersi prima di partecipare ad uno styled shooting:

  • Qual è il piano editoriale per questo servizio? La copertura è già garantita o le riprese saranno “salvate” per una pubblicazione successiva?
  • Quanto mi costerà la partecipazione allo styled shooting in termini di tempo e di denaro?
  • C’è un budget per coprire i miei costi o almeno una parte di essi (materiali, trasferte, pernottamenti, etc.)?
  • In caso contrario, fino a quanto sono disposto ad investire?
  • Qualcun altro dei fornitori coinvolti viene pagato per partecipare? A quali condizioni?
  • Come e dove sarò accreditato? Quale sarà la visibilità che mi verrà garantita?
  • Riceverò pubblicità aggiuntiva in cambio del mio contributo? Quanta visibilità garantiscono i social media degli altri partners del progetto?
  • Quale è il mio obiettivo in questo styled shooting?
  • Stile dello shooting e qualità e posizionamento dei partners, sono in linea con il mio brand o lo potrebbero elevare?
  • Si stanno creando delle opportunità indirette, per collaborazioni future o per favori da ricambiare?

 

 

Roberta Torresan

TAGS:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.