Quanti favori stai facendo ai tuoi concorrenti?

Quanti favori stai facendo ai tuoi concorrenti?

Quanti favori stai facendo ai tuoi concorrenti?

 

Ogni volta che fai un errore stai facendo un favore ai Wedding Planners tuoi concorrenti.

Ma spesso questi errori non li vedi o non li sai riconoscere; a volte li sottovaluti, altre volte sei convinto di avere fatto la cosa giusta.

La verità è che il settore del wedding planning è molto intrecciato e ogni tua azione può rivelarsi un favore per i tuoi concorrenti, anche per quelli più insospettabili.

 

Ho elencato qui una lista di errori che potresti avere fatto, e che potrebbero già avere dato un vantaggio ai tuoi concorrenti.  

 

  • Il tuo vanto di non essere digital è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Il tuo “lo farò domani” è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Il tuo non sapere fare network è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Il tuo ego è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua abitudine a rimandare è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua pigrizia è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua rigidità con i potenziali clienti è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua invidia è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Il tuo Marketing improvvisato è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua concentrazione su rimorsi e rancori è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua lentezza nelle risposte è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Le tue procedure burocratiche sono un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua mancanza di processi è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua mancanza di studio e aggiornamento è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua ricerca di scorciatoie è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua incapacità di dare priorità al tuo tempo è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua insistenza nell’investire tutto nell’ultimo social alla moda è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Il tuo rifiuto di chiedere aiuto è un favore ai tuoi concorrenti.
  • Il sentirti sicura nella tua zona di comfort è un favore ai tuoi concorrenti.
  • La tua nostalgia per come funzionava il mondo del wedding “qualche anno fa” è un favore ai tuoi concorrenti.

 

Roberta Torresan

TAGS:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.