Tutti i vantaggi delle Mappe Mentali per una Wedding Planner

Tutti i vantaggi delle Mappe Mentali per una Wedding Planner

Tutti i vantaggi delle Mappe Mentali per una Wedding Planner.

 

Le MAPPE MENTALI sono un efficace strumento di pensiero creativo, amato da oltre 250 milioni di persone in tutto il mondo – ed è qualcosa che la maggior parte di noi conosce (che ce ne rendiamo conto o meno).

Che tu le chiami diagrammi visivi o grafici, è probabile che tu abbia usato mappe mentali durante tutta la tua istruzione e la tua vita lavorativa per fare brainstorming, per una presentazione, strutturare un saggio o un rapporto, pianificare una riunione o persino per rivedere un esame importante.

 

Ma come possono le Mappe Mentali aiutare il lavoro di una Wedding Planner? 

 

Non posso semplicemente attenermi ai miei elenchi e alle mie tecniche convenzionali collaudate?

Vediamo quindi cosa sono le Mappe Mentali e come funzionano esattamente.

 

Con molte persone che pensano visivamente, le mappe mentali possono portare loro innumerevoli vantaggi, che non otterrai da un semplice elenco o dalla classica checklist.

 

Nella sua forma più semplice, una mappa mentale è una raccolta di idee che sono state inserite nel formato di un diagramma visivo.

Partendo da un’idea o un argomento centrale al centro della mappa, i rami si irradiano dal centro contenendo ulteriori temi e concetti da esplorare, in genere sotto forma di parole, brevi frasi e immagini.

Questo dà alle mappe mentali una struttura organizzativa naturale.

In una mappa mentale, le informazioni sono strutturate in un modo che rispecchino esattamente il modo in cui funziona il cervello, in modo radiale piuttosto che lineare.

Letteralmente “mappano” i tuoi pensieri, usando associazioni, connessioni e meccanismi per stimolare ulteriori idee.

Rendono più facile estrarre le tue idee dalla tua testa, trasformandole in qualcosa di visibile e strutturato.

La ricerca mostra che il cervello ama lavorare sulla base delle associazioni, e collegherà ogni idea, memoria o pezzo di informazione a decine, centinaia e persino migliaia di altre idee e concetti.

Questo è il motivo per cui le mappe mentali sono utili per il tuo lavoro, dato che ogni Wedding Planner si dovrebbe occupare principalmente di organizzazione, ideazione, pianificazione, progettazione e gestione.

Vediamo allora come utilizzare le mappe mentali per aiutarti in vari processi, come memorizzare informazioni, fare presentazioni e risolvere problemi.

 

Memoria

Le mappe mentali implicano una combinazione unica di immagini, colori e disposizioni visivo-spaziali, che migliorano significativamente il ricordo rispetto ai metodi convenzionali di prendere appunti e apprendere a memoria.

La nostra memoria a breve termine è in media in grado di memorizzare solo sette elementi di informazioni, e la suddivisione in blocchi può aiutarci a utilizzare questo spazio di archiviazione in modo più efficace.

Creatività

Le mappe mentali diventano davvero uniche quando si tratta di incoraggiare la creatività e consentirti di generare nuove idee.

Questo perché il layout spaziale di una mappa mentale ti aiuta a ottenere una panoramica migliore, rendendo più visibili le nuove connessioni in modo da poter creare un numero infinito di pensieri, idee, collegamenti e associazioni su qualsiasi argomento. 

L’aggiunta di immagini a una mappa può anche aiutare in questo processo agendo come stimolo visivo.

Le immagini vengono elaborate istantaneamente dal cervello, permettendoci di creare rapidamente associazioni e richiamare informazioni.

 

Apprendimento

Le mappe mentali sono un grande aiuto nell’apprendimento per innumerevoli ragioni.

Poiché incoraggiano il cervello a creare associazioni tra diverse parole chiave, frasi e immagini, possono essere utilizzate per raccogliere idee per progetti creativi (da soli o all’interno di un gruppo), nonché aiutarti a pianificare e strutturare il tuo lavoro di Wedding Planner.

 

Pianificazione e organizzazione

Le prove dimostrano che le mappe mentali possono essere utilizzate per aiutarti a pianificare e organizzare il tuo pensiero, prima di iniziare a scrivere o di strutturare un progetto.

Questo perché ti aiutano a sviluppare tutte le tue idee e vedere dove si relazionano tra loro, prima di decidere il modo migliore per procedere verso il tuo obiettivo.

 

Presentazione

I Planners che usano il linguaggio visivo vengono percepiti dai clienti come più efficaci ed organizzati.

Non solo, questi wedding planners risultano più chiari e concisi, ma sembrano anche più interessanti, professionali e credibili.

 

Risoluzione dei problemi

Una mappa mentale può aiutarti a pensare con maggiore chiarezza per esplorare le relazioni tra le idee e i diversi elementi di un argomento, oltre a generare soluzioni ai problemi.

Offre una nuova prospettiva alle cose, consentendo di vedere tutte le questioni rilevanti e analizzare le scelte alla luce del quadro generale.

Inoltre, rende più facile integrare nuove conoscenze e organizzare le informazioni in modo logico, poiché non sei legato a una struttura rigida.

 

E tu, hai già iniziato a lavorare con le mappe mentali?

 

Roberta Torresan

 

 

TAGS:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Focus DESIGN per Wedding Planner

X